Econic Mercedes-Benz – costruito per la città

Econic

Econic Mercedes-Benz – costruito per la città.

Dal 2015 l'Econic autotelaio 8x4 è in servizio a Londra in versione ribaltabile, betoniera e ribaltabile con cassone.

L'Econic Mercedes-Benz offre tutte le caratteristiche che servono nelle trafficate aree urbane: efficienza, sicurezza, ecocompatibilità e comfort. Con queste qualità l'Econic è una categoria a sé.

L'Econic al lavoro in un cantiere nel centro di Londra.

In seguito all'aumento degli incidenti stradali urbani con ciclisti e passanti, nel 2012 il Ministero dei trasporti della città di Londra affidò ad una commissione di ricerca indipendente l'incarico di indagare sulle cause degli incidenti e di definire le misure preventive. La relazione conclusiva della commissione “Construction Logistics and Cyclist Safety” (CLOCS) fu pubblicata nel febbraio del 2013. Il risultato che emerse è che non esisteva all'epoca una vera e propria consapevolezza dei rischi che i trasporti di cantiere cittadini comportavano per la sicurezza stradale e, di conseguenza, non erano mai stati presi sufficientemente in considerazione. Mancavano inoltre degli standard industriali vincolanti per la sicurezza stradale nel trasporto di cantiere urbano. In risposta agli esiti dell'indagine, l'industria, sostenuta dalla città di Londra, iniziò a consolidare una cultura della sicurezza e ad adottare provvedimenti per aumentare la sicurezza stradale nel traffico di cantiere. L'obiettivo: utilizzare per il traffico di cantiere urbano veicoli industriali che assicurassero la massima visibilità e standard elevati in termini di ergonomia e sicurezza.

Econic – un veicolo affermato e già pronto a svolgere mansioni impegnative.

Mentre altri costruttori sono impegnati a sviluppare e ad imporre sul mercato un autocarro pensato in modo specifico per le mansioni nel traffico urbano, l'Econic Mercedes-Benz offre già da quasi 20 anni una soluzione orientata a questo tipo di impiego e ha già dato molteplici prove della sua efficacia. Concepito sistematicamente per rispondere alle esigenze di versatilità, ergonomia e sicurezza, l'Econic è una categoria a sé.

Con la concezione Low Entry, unica nel suo genere, i moderni motori BlueTec 6 e l'altissima qualità Mercedes-Benz, l'Econic soddisfa tutti i requisiti imposti dalle aree urbane ad alta densità di traffico: efficienza, sicurezza, ecocompatibilità e comfort.

Le mansioni più impegnative, come ad esempio il servizio di smaltimento o il trasporto urbano a corto raggio, appartengono per l'Econic alla normalità. L'Econic dispone di uno châssis che può fungere da piattaforma per diverse sovrastrutture e che ora, per la prima volta, si presta anche all'impiego nei cantieri urbani.

La posizione bassa del sedile dell'autista, unita all'ampia vetratura panoramica e al sistema di specchi, garantisce al conducente una visibilità pressoché illimitata sia anteriormente che su entrambi i lati – un vantaggio evidente nel caotico traffico urbano che vede protagonisti anche ciclisti e pedoni. L'Econic tratta inoltre con riguardo il conducente e il passeggero anteriore. Basta infatti un passo per entrare nella cabina di guida. Nell'arco di un'impegnativa giornata di lavoro si risparmiano così parecchi metri di saliscendi.


Con la sua concezione Low Entry, la posizione bassa del conducente e l'ampia vetratura panoramica, l'Econic garantisce la massima visibilità sul traffico.

Equipaggiamenti di serie: un concetto di sicurezza ad hoc.

Per ampliare ulteriormente il campo visivo e ridurre al minimo inevitabile gli angoli morti, sul lato opposto a quello di scorrimento del traffico l'Econic dispone di una porta a libro pneumatica, che si apre verso l'interno e la cui superficie è interamente vetrata, per rendere visibili eventuali ostacoli o persone.

L'Econic offre una predisposizione supplementare che permette di installare agevolmente delle telecamere esterne e di collegarvi dei monitor. Queste telecamere mostrano all'autista l'area tutt'intorno al veicolo da diverse angolazioni, aumentando ancora di più la sicurezza di tutti gli utenti della strada.

Affinché il conducente possa concentrarsi del tutto sull'ambiente direttamente circostante, l'Econic dispone di serie di un cambio automatico Allison e di numerosi sistemi di assistenza alla guida oltre che di dotazioni pensate per il comfort.

L'equipaggiamento di serie comprende un'ampia gamma di sistemi di assistenza alla guida Mercedes-Benz che incrementano la sicurezza: il sistema frenante elettropneumatico (EBS) e il sistema antibloccaggio (ABS) migliorano le prestazioni dell'impianto frenante, contribuendo alla sicurezza del veicolo, dei suoi occupanti e degli altri utenti della strada. L'Electronic Stability Program (ESP) è anch'esso un sistema che garantisce maggiore sicurezza nelle situazioni di guida critiche, mentre la regolazione antislittamento (ASR) impedisce lo slittamento delle ruote. Dal mese di marzo 2015, la dotazione di serie dell'Econic comprende anche il sistema di frenata d'emergenza Active Brake Assist (ABA) e il sistema antisbandamento, che richiama l'attenzione del conducente con un segnale di avvertimento acustico quando il veicolo abbandona la propria corsia.

Protezione non solo per le persone, ma anche per l'ambiente.

Con una potenza di 220 kW (299 CV) e 260 kW (354 CV) e con un consumo di carburante abbattuto anche del 4%, i motori diesel disponibili soddisfano i severi limiti di emissione Euro VI in vigore dal 2013, che prescrivono il 50% in meno di particolato diesel e il 90% in meno di ossidi di azoto rispetto alla norma sui gas di scarico Euro V.

Ancora nessun commento